moliLIFE


Esplorando le Morge

TRIVENTO open data


ESPLORANDO LE MORGE

Alla scoperta dell’archeologia minore nel cuore del Molise
in collaborazione con Molise Explorer
info e prenotazioni: Alessandro mail: info@moliseexplorer.com
Telefono: 0874 418760 Cellulare: 347 7305781

Vai al sito di Molise Explorer

PROGRAMMA:
3 giorni in “Jeep-Tour” – 2 notti Sport-Natura-Avventura

Il Molise è una terra ricca di costoni rocciosi dalle forme suggestive, importanti siti preistorici, spesso bucherellati da caverne scavate da erosione carsica o per mano dell’uomo. I maestosi blocchi di calcare affioranti dal terreno sono mete ambite per i rocciatori. Imponenti macigni in pietra ricchi di storia che affascinano il visitatore.

VENERDI’:

Arrivo nel pomeriggio a Campobasso – trasferimento in fuoristrada sul tratturo presso la struttura ricettiva PERBACCO a Sant’Angelo Limosano – Cena e pernottamento.

SABATO:
Colazione e di nuovo in fuoristrada con trasferimento veloce per una visita a TRIVENTO. Antichissima sede vescovile, importante municipio romano, Trivento è un caratteristico centro a dominio della vallata del Trigno. Grazioso il centro storico attraversato da una lunga scalinata. La cattedrale risale all’XI secolo. Emozionante la cripta edificata su area dedicata alla dea Diana. Interessante anche il Museo diocesano di arte sacra. Tra le reliquie di maggior pregio la Santa Spina, spina della corona che cinse il capo di Gesù durante la Passione, giunta a Trivento nel Cinquecento. A seguire scendiamo al fiume Trigno per passeggiare lungo un ponte romano e spostarci in agro di Roccavivara. In un ambiente suggestivo, lungo la Fondovalle del Trigno, si erge il maestoso complesso del Santuario di S. Maria di Canneto, un gioiello dalle forme architettoniche in stile romanico. E’ affiancata dai resti di un’ex azienda agricola di epoca romana specializzata nella produzione e commercializzazione di vino ed olio. Non a caso la struttura è stata edificata nei pressi del tratturo Celano-Foggia,un ottimo terreno per la coltivazione dell’olio e della vite. PIC/NIC in area attrezzata con grigliata di carne e verdure. Pomeriggio risalita dal fiume Rivo per raggiungere “Morgia Pietra Fenda”, salita a piedi sulla Morgia lungo il sentiero attrezzato. Rientro alla struttura ricettiva passando per San Biase, visita golosa presso l’azienda artigianale “Salumi Giagnacovo”. E’ una giovane azienda, immersa nel verde a pochi chilometri dal centro abitato di San Biase. La scelta delle carni (provenienti prevalentemente da stalle molisane o di certificazione italiana), il budello naturale, la lavorazione artigianale, la fase di stagionatura fanno sì che il prodotto acquisisca profumi e sapori di un tempo. Il sistema di tracciabilità  e rintracciabilità  garantisce un prodotto tipico unico e genuino. Arrivo a Sant’Angelo, attività libere, cena e pernottamento.

DOMENICA:

Colazione e partenza in fuoristrada lungo il tratturo “Celano – Foggia” per visita alla Morgia “Pietra Martino”, spostamento nel borgo rupestre di Pietracupa. Piccolo caratteristico centro molisano che si sviluppa intorno ad un’immenso roccione accanto al quale sono state realizzate le abitazioni. Il roccione presenta a varie altezze sforacchiature che preludono a vere e proprie caverne probabilmente abitate sin dalla notte dei tempi… E’ noto per la presenza all’interno della sua roccia di una splendida chiesa rupestre risalente a mille anni fa, ricca di storia e fascino. Spostamento e visita della Morgia dei Briganti – pranzo in turismo rurale. Rientro a Campobasso

Costo a persona: a partire da € 290,00

Partecipanti: min.6/max.14

Periodo consigliato: tutto l’anno

La quota comprende:

– n.2 pernottamenti con colazione in selezionata struttura a Sant’Angelo Limosano in camera doppia

– n.2 cene in ristorante

– n.1 pranzo in ristorante

– n.1 PIC NIC

– accompagnamento in fuoristrada con autista e guida per tutta la durata dell’itinerario

– Visite guidate

– gadget ricordo

– materiale informativo

– Assicurazione responsabilità  civili.

La quota non comprende:

Viaggio A/R in Molise – cene – gli extra – tutto quanto non specificato nella voce “La quota comprende”.


Commenta

 

Mappa


Trivento